M5S: lavorava con un mafioso, ma nessuno disse niente