Home > Regione > Provincia > “Città che leggono”, premio di 10.000 euro a Cavriago

“Città che leggono”, premio di 10.000 euro a Cavriago

Premio del valore di 10mila euro per l’impegno nella promozione della lettura è stato vinto dal comune di Cavriago. Il Centro per il libro e la lettura del Mibact ha pubblicato

Si tratta dell’iniziativa “Città che legge” che, sviluppata in collaborazione con l’Anci, intende favorire un processo di valorizzazione e sostegno del lavoro che le amministrazioni comunali svolgono per favorire la diffusione della lettura.

I bandi erano rivolti ai Comuni già in precedenza inclusi –attraverso una selezione effettuata con un avviso pubblico- nell’elenco delle “Città che leggono”, divisi in due fasce demografiche (fino a 5mila abitanti e fra 5.001 e 15mila abitanti) e in quattro aree geografiche (Nord, Centro, Sud e Isole) e prevedevano la presentazione di progetti riguardanti la «realizzazione di attività integrate di promozione della lettura» in collaborazione fra le biblioteche comunali e gli altri soggetti operanti sul territorio.

Cavriago è stato quindi premiato come Comune del Nord Italia con un finanziamento di 10mila euro.

Il progetto presentato dal Multiplo per il Comune di Cavriago e premiato dal Mibact s’intitola “Cavriago, una città che legge” e prevede la realizzazione di attività integrate per la promozione del libro e della lettura.

Sono diverse le attività che si realizzeranno nel 2018, grazie al contributo del premio vinto, fra le qual: l’organizzazione di un corso gratuito di educazione alla lettura e ai lettori, dal titolo “La scuola delle storie”, che prevede una serie di incontri per bibliotecari, insegnanti, librai, lettori volontari e tutti i soggetti aderenti al patto di lettura. Poi proseguiranno gli incontri “Genitori in corso”, rivolti a neo-genitori e nonni sui temi dell’importanza della lettura fin da prima della nascita, con esperti e pediatri della pediatria di Reggio e Montecchio.

Verrà inoltre rafforzata la collaborazione tra scuola e biblioteca con il progetto “Il Multiplo va a scuola, la scuola va al Multiplo”, che prevede: prestito e consegna mensile a scuola dei libri del Multiplo; un progetto di promozione alla lettura riservato ad ogni classe della scuola primaria e secondaria con esperti e volontari da svolgersi al Multiplo; incontri e letture per le sezioni della Scuola Infanzia comunale.

Con il progetto “Libri per tutti” si andranno a creare delle sezioni dedicate per “lettori speciali” con la messa a disposizione di nuovi supporti e materiali ad alta leggibilità per bambini e anziani (Libri in CAA, Ereader, audiolibri, libri con caratteri speciali, libri in corpo 16 e libri INbook). Si realizzeranno inoltre vari appuntamenti di promozione alla lettura, rivolti a tutte le età dal titolo “La voce dei libri”.

@reggionelweb