Home > Regione > Provincia > Congresso Pd, Costa tende la mano a Meglioli. Incontro a breve

Congresso Pd, Costa tende la mano a Meglioli. Incontro a breve

Il segretario provinciale del Pd uscente Andrea Costa, nonché unico candidato al congresso provinciale del partito che si celebrerà a fine mese, tende la mano a Roberto Meglioli e ai suoi sostenitori esclusi dalla competizione dopo il mancato raggiungimento delle firme necessarie per correre alla guida del Pd: “Do immediata disponibilità a Roberto Meglioli ad incontrarlo insieme ad Andrea Tagliavini per ascoltare e approfondire i temi che ha citato nella sua nota (leggila qui)”.

Un evidente e immediato desiderio di voler cogliere fin da subito uno degli aspetti più importanti emersi nella nota, ovvero l’appello a un Pd inclusivo che ascolti e incontri anche coloro che non hanno ruoli pubblici amministrativi.

Roberto Meglioli, attuale dirigente di Legacoop e ultimo segretario della Fgci dei tempi d’oro, era un volto che piaceva a non solo alla sinistra, ma anche a un pezzo di mondo cattolico, (ndr, fra i promotori a sostegno della sua candidatura spiccava il nome di mauro Ponzi).

Bene fa Costa a voler includere la voce e le istanze di una parte della collettività che desidera essere parte attiva di un progetto di innovazione del Pd.

Soddisfazione espressa da Roberto Meglioli sull’amo lanciato che ha dichiarato a ReggioNelWeb: “Sono soddisfatto. Abbiamo apprezzato molto la disponibilità di Andrea Costa e, avendolo incontrato proprio questa mattina casualmente al bar, siamo già d’accordo per l’incontro a breve”. Meglioli ha evidenziato che l’iniziativa precongressuale non era impostata con uno spirito di scontro, ma si voleva contribuire al progetto del Pd con istanze provenienti da persone diverse che non si identificano necessariamente in dinamiche e personalismi nazionali. “Anche se non abbiamo raggiunto le firme necessarie per presentarci al congresso, desideriamo dare comunque un contributo positivo e costruttivo. La concretezza di Costa nel voler cogliere il nostro apporto è positiva e siamo fiduciosi nel poter lavorare tutti insieme”.

Marina Bortolani, @reggionelweb

***

Può interessarti anche:

Congresso Pd, sfuma seconda candidatura: non raccolte firme necessarie

Congresso PD, spunta un’altra candidatura

Costa e Tagliavini alla guida di un Pd del cambiamento