Home > Economia > Reggiani i più indebitati della regione, ma risparmiano

Reggiani i più indebitati della regione, ma risparmiano

Secondo i dati 2014-2016 forniti da Banca d’Italia che ha analizzato l’economia della regione, i reggiani (privati e imprese) sono nella media per quanto riguarda risparmi e depositi bancari rapportati alla popolazione.

Al primo posto si attesta Parma con una media di 29.067 euro/procapite. Seguono Piacenza (28.257 euro/procapite), Bologna (27.255), Modena (25.681). Forlì-Cesena (25.224), Rimini (24.484), Reggio Emilia (24.450), Ferrara (21.994), Ravenna (21.162).

Per quanto riguarda l’ammontare totale dei prestiti concessi dagli istituti di credito invece, i reggiani risultano i più indebitati della regione con 39.954 euro/procapite. Seguono le province di Bologna (37.550), Forlì Cesena (34.507), Ravenna (34.470), Modena (34.092), Parma (33.005), Rimini (30.215), Piacenza (24.732) e Ferrara (19.203).

Complessivamente in tutta la regione risultano in aumento i depositi, mentre sono calati i prestiti.

@reggionelweb