Home > Costume > La squadra di Lino Versace vince i campionati italiani di Bridge

La squadra di Lino Versace vince i campionati italiani di Bridge

Si sono svolti la scorsa settimana a Riccione i campionati italiani di Bridge. A vincere per la prima volta la categoria serie A over 60 è stata la squadra “Versace”. Il nome del gruppo dei campioni incoronati ieri da Ezio Fornaciari davanti a un folto pubblico di appassionati, deriva dal concittadino reggiano Lino Versace, che da circa 10 anni coltiva la passione per il bridge insieme a un gruppo di amici, conquistando spesso titoli e medaglie durante la partecipazione alle gare.

BridgLa squadra “Versace” era formata da giocatori provenienti da Reggio Emilia e Parma: Ivan Camerini (ndr, “autentico campione che ha trainato la squadra portandola alla vittoria”, ci tengono ad evidenziare i colleghi del gruppo Versace), Marilena Pasta, Oscar Ghinolfi, Luciano Tirelli e Luciano Scarioni.

Soddisfazione quindi per i primi classificati in serie A al campionato italiano di bridge over 60 che sono tornati a casa con la propria coppa pronti alla sfida del 2018. La vittoria ottenuta ieri permetterà infatti di partecipare l’anno prossimo ai campionati italiani nella categoria “Eccellenza”, il top assoluto nelle gare di bridge.

Sui social intanto impazzano già da questa mattina i commenti di congratulazioni, nei quali non potevano mancare incisi sulle capacità manageriali di Versace, come quello di Alessandro Roccatagliati: “Evvai Lino!!! Lungimirante ed efficace col bridge come coi bilanci!”.

Mb, @reggionelweb